COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO
Consultazioni del 12 e 13 giugno 2011

Referendum Abrogativo - 4 Quesito - Scheda di colore VERDE CHIARO

SCRUTINIO

Sezioni 5 su 5

Elettori Votanti Schede bianche  42 - 1.74%
Maschi  2318 Maschi  1152 - 49.70% Schede nulle  11 - 0.46%
Femmine  2398 Femmine  1258 - 52.46% Voti contestati e non assegnati  0 - 0.00%
Totale  4716 Totale  2410 - 51.10% Voti nulli  0 - 0.00%
Totale voti validi   2357 - 97.80%
Lista Voti % sul totale voti validi
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
2153
91.34%
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
204
8.66%
 

SCRUTINIO

Sezione 1 - VIA RUBINO 10

Elettori Votanti Schede bianche  9 - 1.42%
Maschi  583 Maschi  303 - 51.97% Schede nulle  3 - 0.47%
Femmine  581 Femmine  331 - 56.97% Voti contestati e non assegnati  0 - 0.00%
Totale  1164 Totale  634 - 54.47% Voti nulli  0 - 0.00%
Totale voti validi   622 - 98.11%
Lista Voti % sul totale voti validi
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
560
90.03%
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
62
9.97%
 

SCRUTINIO

Sezione 2 - VIA RUBINO 10

Elettori Votanti Schede bianche  8 - 1.63%
Maschi  457 Maschi  233 - 50.98% Schede nulle  2 - 0.41%
Femmine  480 Femmine  257 - 53.54% Voti contestati e non assegnati  0 - 0.00%
Totale  937 Totale  490 - 52.29% Voti nulli  0 - 0.00%
Totale voti validi   480 - 97.96%
Lista Voti % sul totale voti validi
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
447
93.12%
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
33
6.88%
 

SCRUTINIO

Sezione 3 - VIA RUBINO 10

Elettori Votanti Schede bianche  4 - 0.91%
Maschi  407 Maschi  213 - 52.33% Schede nulle  4 - 0.91%
Femmine  432 Femmine  227 - 52.55% Voti contestati e non assegnati  0 - 0.00%
Totale  839 Totale  440 - 52.44% Voti nulli  0 - 0.00%
Totale voti validi   432 - 98.18%
Lista Voti % sul totale voti validi
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
405
93.75%
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
27
6.25%
 

SCRUTINIO

Sezione 4 - VIA RUBINO 10

Elettori Votanti Schede bianche  13 - 3.63%
Maschi  360 Maschi  160 - 44.44% Schede nulle  1 - 0.28%
Femmine  392 Femmine  198 - 50.51% Voti contestati e non assegnati  0 - 0.00%
Totale  752 Totale  358 - 47.61% Voti nulli  0 - 0.00%
Totale voti validi   344 - 96.09%
Lista Voti % sul totale voti validi
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
309
89.83%
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
35
10.17%
 

SCRUTINIO

Sezione 5 - VIA RUBINO 10

Elettori Votanti Schede bianche  8 - 1.64%
Maschi  511 Maschi  243 - 47.55% Schede nulle  1 - 0.20%
Femmine  513 Femmine  245 - 47.76% Voti contestati e non assegnati  0 - 0.00%
Totale  1024 Totale  488 - 47.66% Voti nulli  0 - 0.00%
Totale voti validi   479 - 98.16%
Lista Voti % sul totale voti validi
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
432
90.19%
Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale Abrogazione di norme della legge 7 aprile 2010, n. 51, in materia di legittimo impedimento del Presidente del Consiglio dei Ministri e dei Ministri a comparire in udienza penale, qualora risultante a seguito della sentenza n. 23 del 2011 della Corte costituzionale
47
9.81%
Realizzato da EivaWeb